14 maggio 2015

Corso di traduzione legale inglese

Lezioni individuali in presenza e on line

Corso di traduzione legale inglese

Obiettivi del corso

Il Corso di traduzione legale inglese ha lo scopo di sviluppare una serie di tecniche per la traduzione legale o giuridica basata sullo sviluppo di abilità di base tra cui:

  • collocare il testo nel suo ambito culturale
  • definire e analizzare le difficoltà di comprensione e di traduzione del testo da tradurre
  • come utilizzare gli strumenti di lavoro informatici di nuova generazione offerti dalla rete
  • come migliorare il testo originario per arrivare ad una traduzione più chiara, comprensibile e linguisticamente comunicativa.

       Tipo di corso

Il Corso di traduzione legale inglese è esclusivamente linguistico e non giuridico nel senso che, pur non escludendo la ‘collocazione’ in ambito giuridico del documento da tradurre, lo studio è incentrato sugli aspetti linguistico/comunicativi, attraverso la ricerca dei traducenti, delle corrispondenze semantico/concettuali e terminologiche.

Non è quindi un corso di inglese giuridico per avvocati come quelli normalmente organizzati da università straniere che trattano della professione legale piuttosto che della traduzione vera e propria.

       Destinatari

Futuri traduttori, studenti agli ultimi anni di corsi universitari di lingue, giurisprudenza, economia oppure impiegate in uffici di amministrazioni pubbliche o private che trattano con l’estero, banche, uffici consolari, società nazionali e multinazionali che hanno relazioni commerciali con l’estero, studi legali e notarili.

Il Corso di traduzione legale inglese è indicato per coloro che non possono frequentare un corso universitario non potendo garantire una frequenza costante. Le lezioni sono private e svolte in qualsiasi momento previo accordo con l’insegnante, e con qualsiasi frequenza (non inferiore alla settimana per assignment), sia in sede che on line via Skype.

       Prerequisiti

Un minimo di conoscenze informatiche  e una buona conoscenza della lingua inglese a livello avanzato.

Il Corso di traduzione legale inglese è assimilabile ad un master di specializzazione ma con un incidenza più pratico/professionale che teorica e comprendono anche gli aspetti linguistici e i rapporti tra linguistica e informatica.

      Materiali, strumenti e risorse

I materiali di studio sono autentici e riguardano

  • Legislazione statutaria delle società
  • Legislazione sulle transazioni economico/finanziarie, mobiliari e immobiliari in generale
  • Legislazione testamentaria
  • Legislazione matrimoniale e del diritto di famiglia
  • Documenti di tipo anagrafico
  • Brani di testi didattici per traduttori legali
  • Documentazione di casi giuridici trattati nei tribunali

E’ necessario avere un laptop e la conoscenza di programmi di videoscrittura e dell’uso del Web.

Ecco alcuni strumenti di lavoro offerti dalla rete e utilizzati nel corso

  • Dizionari di vario tipo, glossari e lemmari on line
  • Siti specialistici per traduttori legali e non
  • Corpora linguistici
  • Uso di programmi per Concordance, Word Forms, Colllocations
  • Portali e directories per linguisti, banche dati, banche terminologiche, translation memories (TM), ecc.
  • Programmi di traduzione assistita (CAT Tools) Computer Assisted Translation

Gli assignments o elaborati sono, corretti e rinviati alla corsista per posta elettronica e poi discussi e analizzati in classe o via Skype.

Tipologia dei documenti

I documenti utilizzati sono tutti autentici emessi da paesi di lingua inglese o che utilizzano l’inglese come lingua veicolare.

Scarica

New! Corso di Traduzione Legale inglese

2 commenti su “Corso di traduzione legale inglese

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *